Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €

Totale 0,00 €

Pagamento Carrello

Categorie



Seghetto alternativo: come sceglierlo?

Seghetto alternativo: come sceglierlo?

Il seghetto alternativo è molto utilizzato nei lavori fai da te, poichè permette non solo di tagliare ogni tipo di materiale, ma anche di eseguire diversi tipi di tagli utilizzando gli appositi accessori.

Il prezzo indica molto la qualità del seghetto, per cui innanzitutto dobbiamo esser consapevoli dell'utilizzo che ne vogliamo fare e del materiale che dobbiamo tagliare. Ci sono comunque sul mercato marche dall'ottimo rapporto qualità prezzo, ma in senso generale possiamo dire che spesso il prezzo basso può significare pochi o nessun accessorio in dotazione, o motori che non superano i 400 Watt.

 

IMPORTANZA DEL MOTORE

La buona riuscita di un taglio dipende sicuramente dalla qualità delle lame, ma anche dalla potenza del motore. Su alcuni modelli può essere selezionata la velocità a seconda del tipo di materiale che si vuole tagliare. I modelli con motore sotto i 450 watt di potenza, vanno sicuramente bene per cartone, legno tenero e compensato, ma fatica sugli altri materiali, e non è consigliato soprattutto se lo usiamo in modo prolungato dal momento che surriscaldandosi rischiamo di danneggiare il motore. Ovviamente questo è un concetto generale, poichè ci sono motori da 400 watt molto resistenti e affidabili, come ad esempio quelli della linea blu della Bosch, e questa qualità la si vede anche dal prezzo dal momento che non fanno sicuramente parte della gamma economica dei seghetti.

In sintesi se parliamo di motori da 400 watt di potenza, possiamo utilizzare il seghetto per un paio di ore senza rischi se parliamo di una linea economica, o di circa 4 ore se si tratta di macchine di alta qualità.

 

QUALITA' DEI MATERIALI E DESIGN

Il design è da tenere in considerazione poichè un utensile comodo da maneggiare oltre a farci faticare di meno ci permette di essere più precisi nei tagli. dobbiamo quindi controllare che il manico non sia troppo spesso, e che quindi si adatti bene alla nostra mano, e meglio ancora se ha anche un'impugnatura antiscivolo poichè ne guadagna anche la nostra sicurezza.

Ancor di più è importante la qualità dei materiali, la quale la si nota già solo tenendo in mano un modello da 25 euro ed un altro da 100, sia per il peso che soprattutto per la sensazione di "compattezza" (basta picchiettare sopra con un dito per accorgersi della differenza tra i due). La qualità dei materiali è importante soprattutto per chi usa il seghetto quotidianamente, poichè oltre alle molte ore di utilizzo, aumenta anche la possibilità di urti o cadute accidentali, ed è fondamentale avere tra le mani un prodotto che non si rompe alla prima caduta.

 

GLI ACCESSORI

Come detto in precedenza la differenza di prezzo tra un seghetto ed un altro oltre alla qualità può implicare anche la dotazione o meno di più o meno accessori. Molto spesso non viene data alcuna valigetta e a volte nemmeno le lame per poter iniziare a lavorare (se spendiamo 25 euro per un seghetto per aggiungerne poi 30 di accessori non abbiamo avuto questo grande risparmio). Solitamente non è compresa con il seghetto, ma sicuramente molto utile è la guida parallela, poichè permette di eseguire tagli molto precisi, e se di buona qualità, da anche la possibilità di eseguire tagli obliqui dandoci la possibilità di scegliere l'angolazione che ci serve.

Il cavo è consigliabile che sia almeno lungo 3 metri, in modo da ridurre la necessità di collegarlo ad una prolunga.

 

IN SINTESI

  • 400 Watt vanno bene per seghetti di alta qualità come la fascia Blu della Bosch
  • I modelli economici conviene che abbiano un motore di oltre 400 watt
  • Prestare attenzione alla qualità dei materiali 
  • Verificare che l'impugnatura sia delle giuste dimensioni e con rivestimento antiscivolo
  • Cavo lungo almeno 3 metri
  • Per capire se il rapporto qualità/prezzo sia giusto per le nostre esigenze vedere quali sono gli accessori in dotazione

0 Comment
 

Comments (0)

There is no comment

 
top